Linea 6, rifiuti combusti speciali a terra: «Ritirarli subito»

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

Restano ancora al suolo i residui carbonizzati dei materiali plastici e metallici della stazione Metro Linea 6 di Fuorigrotta. Dall’incendio dello scorso dicembre non è cambiato nulla, la zona resta isolata soprattutto di notte e nulla è stato fatto oltre ad accumulare le ceneri del rogo, in uno degli angoli della fermata in piazza Italia.
 

«I rifiuti sono ancora qui» commenta la consigliera della X Municipalità Laura Carcavallo, «e nonostante i solleciti la situazione è rimasta invariata. Purtroppo i responsabili dell’Asia hanno detto che le ceneri superano i trenta litri e quindi non riescono a rimuoverle, ma intanto il pericolo per chi frequenta la piazza resta alto».

Si attende ancora quindi, soprattutto perché le ceneri sembrano superare il peso utile alla loro rimozione. Intano però i genitori che durante le ore del giorno frequentano il posto hanno sempre più paura.

«Dai cittadini» continua la Carcavallo «ci arrivano sempre più richieste e ormai la situazione è fuori controllo. Riteniamo però che non ci voglia molto per intervenire con efficienza e la cosa andrebbe fatta al più presto. Questa piazza che dovrebbe essere il fiore all’occhiello di Fuorigrotta è diventata il suo simbolo peggiore».
Venerdì 12 Gennaio 2018, 10:11 - Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio, 10:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP