Napoli, liceo Sannazaro senza pace: studenti a lezione nei corridoi

ARTICOLI CORRELATI
di Mariagiovanna Capone

2
  • 89
Alunni che fanno lezione d'Inglese seduti per terra, nei corridoi. Accade al liceo Sannazaro di Napoli, finito nell'occhio del ciclone nei giorni scorsi per attività extra moenia trasformatesi in «gite al mare» per la mancanza di aule: 48 quelle disponibili a fronte di 53 classi. Oggi la «soluzione» dei corridoi per una classe. Mentre altre classi sono in aula magna e un’altra nella biblioteca polverosa, senza ricambio d’aria e nel sottoscala, come raccontato da alcuni studenti. 
 

Ieri, dopo giorni di tensioni, caos e assemblee, il Consiglio di Istituto urgente del liceo aveva trovato la soluzione all'esubero di classi a fronte di un numero di aule inferiore: si ritorna a scuola il sabato facendo una rotazione. 
Giovedì 20 Settembre 2018, 10:19 - Ultimo aggiornamento: 21 Settembre, 06:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-09-21 08:51:54
Ma che male c'è a tornare a scuola di sabato? Il liceo classico di Castellammare fa la rotazione per le classi in più da almeno cinque anni!!! Non ci vuole molto ad organizzarsi eh!
2018-09-20 16:07:21
Ma gli ispettori alla fine come si sono espressi? Se le aule non ci sono certo non si possono creare con la bacchetta magica

QUICKMAP