Fca-Pomigliano, bonus record
Ai lavoratori vanno 1.580 euro

di Sergio Governale

  • 1099
Un premio record ai lavoratori di Fca di Pomigliano: 1.580 euro. A comunicarlo ai sindacati è il gruppo guidato da Sergio Marchionne, precisando che lo stabilimento campano, assieme a quello di Verrone (Biella), "ha conseguito per il terzo anno consecutivo l’eccellenza e avrà quindi l’importo più alto". Il bonus retributivo, relativo ai risultati raggiunti nel 2017, sarà erogato a febbraio e riguarda, anche se con importi inferiori, anche gli altri dipendenti italiani della casa automobilistica "in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva previsti dal contratto specifico di lavoro di Fca". I più importanti stabilimenti produttivi del gruppo come ad esempio Melfi, Cassino, Sevel, i plant di Mirafiori e quelli di Magneti Marelli di Automotive Lighting Venaria, Tolmezzo e Sistemi Sospensioni Melfi, si legge in una nota, hanno mantenuto o migliorato le loro performance e riceveranno importi compresi tra 1.320 e 1.580 euro circa. La politica retributiva, introdotta nel luglio del 2015, prevede di far partecipare direttamente tutte le persone ai risultati di produttività, qualità e redditività nell’ambito del piano industriale dell'azienda. Secondo i sindacati, la media dei bonus è pari a 1.170 euro, 600 in Cnh Industrial.
Giovedì 1 Febbraio 2018, 18:09 - Ultimo aggiornamento: 01-02-2018 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP