False griffe e lavoratori in nero: cinque denunce nel Napoletano

di Francesco Gravetti

Otto lavoratori in nero, quattro privi del permesso di soggiorno e circa 20mila capi di abbigliamento contraffatti: è il bilancio di una operazione effettuata dai finanzieri ad Ottaviano, che hanno effettuato controlli in un opificio. Cinque persone sono state all’autorità giudiziaria.

«L’attività di servizio eseguita nello specifico comparto testimonia, ancora una volta, il costante impegno profuso dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli sul territorio a contrasto dei comportamenti che minano la sana e leale concorrenza tra imprenditori onesti», viene spiegato in una nota dal comando provinciale di Napoli della Guardia di Finanza.
Martedì 13 Marzo 2018, 10:19 - Ultimo aggiornamento: 13-03-2018 11:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP