De Luca contro Grillo: dati non veritieri
«Serve incontro pubblico a Napoli»

«Strano che dopo i recentissimi Stati Generali della Sanità campana, nei quali abbiamo illustrato in maniera documentata e inequivocabile la svolta in atto, ci si continui a riferire ai dati del 2015 della classifica Lea (livelli essenziali assistenza). Quella realtà non esiste più. Ed è inaccettabile che circolino immagini della realtà sanitaria campana assolutamente non veritieri». Lo afferma in un post Facebook il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in riferimento alle critiche sollevate oggi dal ministro per la salute Giulia Grillo in un'intervista al Mattino. «Potrebbe essere utile, - spiega De Luca - un incontro pubblico a Napoli con il ministro della Salute Grillo, perchè ci possa esser un confronto corretto e costruttivo sui dati reali della sanità campana».
Venerdì 22 Giugno 2018, 11:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP