Da Brescia alla Campania per fare
il «pacco» con diamanti falsi

ARTICOLI CORRELATI
  • 111
Dalla provincia di Brescia alla Campania per vendere tre diamanti falsi. È quanto hanno scoperto i finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, che hanno arrestato i due truffatori, posti a disposizione della Procura di Napoli Nord. I militari del gruppo di Frattamaggiore hanno fatto irruzione all'interno di un'attività commerciale di Aversa, luogo nel quale doveva avvenire la cessione dei falsi diamanti, intervenendo durante le fasi della trattativa arrestando i due truffatori.
L'acquirente, dietro un versamento di due bonifici da 7.500 euro ciascuno, aveva appena ricevuto i falsi preziosi, sigillati all'interno di un blister e accompagnati da certificati di garanzia contraffatti. Una perizia qualificata di un esperto gemmologo ha certificato che si trattava di zirconi. Le pietre sono state sequestrate.
Venerdì 13 Aprile 2018, 10:51 - Ultimo aggiornamento: 13-04-2018 10:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP