Emergenza incidenti in autostrada: da Capodanno nuovi autovelox in Campania

Dopo un attento e specifico monitoraggio, il compartimento di polizia stradale Campania e Basilicata ha constatato «una tendenza all’aumento del fenomeno infortunistico in ambito autostradale, soprattutto in prossimità dei cantieri di lavoro che sussistono su alcune tra le arterie a più alta intensità di traffico». Pertanto, sono stati predisposti dal 1 al 7 gennaio servizi mirati al controllo della velocità con l’impiego di apparecchiature speciali e l’utilizzo di veicoli d’Istituto al fine di garantire la massima sicurezza della circolazione.

Le autostrade interessate dai predetti servizi saranno: A/1 Milano/Napoli, A/3 Napoli/Salerno, A/2 del Mediterraneo, A/30 Caserta/Salerno. L’utenza sarà informata preventivamente dell’attivazione dei predetti servizi mediante i pannelli luminosi a messaggio variabile che indicheranno espressamente la sopra enunciata attività di controllo.
Venerdì 27 Ottobre 2017, 11:57 - Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre, 12:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-12-30 00:05:41
Solo per non voler ammettere che non è la velocità la causa degli incidenti, ma i telefonini. A chi fa comodo non introdurre pene severe per cgìhi guida messaggiando e telefonando?
2017-12-29 15:40:59
Ogni scusa è buona per incassare come 60 km all'ora sulle superstrade come la Telesina.

QUICKMAP