Napoli, il maltempo ferma i cantieri: partenza flop tra Chiaia e Vomero

di Pierluigi Frattasi

Partenza flop per i cantieri. L'allerta meteo lanciata dalla Protezione civile blocca le ruspe. Tra i lavori che dovevano partire ieri mattina e che sono slittati a causa del brutto tempo anche quelli di corso Vittorio Emanuele e di via Domenico Fontana. Partiranno non appena le condizioni meteorologiche lo consentiranno. Dovrebbe quindi registrare un ritardo di una settimana l'avvio dei lavori in via Fontana, importante strada di accesso alla zona ospedaliera. La ripavimentazione sull'altra semicarreggiata non ancora rifatta (quella in salita) dovrebbe partire non appena sarà concluso l'intervento su via Pigna, dove si è verificato un cedimento nei giorni scorsi. Una volta ultimata via Fontana (che doveva essere già completata il 3 marzo), si metterà mano alla posa della fibra ottica anche nelle altre strade dell'Arenella (da via San Giacomo dei Capri a via Castellino).
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 13 Marzo 2018, 11:16 - Ultimo aggiornamento: 13-03-2018 11:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP