Napoli, l'avviso del disabile ai pirati del parcheggio: «Lasciate libere le strisce gialle o chiamo la polizia municipale»

di Oscar De Simone

  • 107
«Alla cortese attenzione dei proprietari dei motocicli: si prega cortesemente di lasciare libere le strisce gialle per non essere costretto a telefonare alla polizia municipale». Recita così un insolito ma opportuno cartello, scritto da un automobilista disabile di Fuorigrotta. L’avviso posto sul finestrino posteriore sinistro della vettura è – a quanto pare – l’estremo tentativo di chiedere agli utenti della strada di lasciare libero il posto a lui riservato all’interno delle strisce gialle. Già in passato infatti, lungo la strada che da via Giacomo Leopardi porta a via Pietro Jacopo de Gennaro, è stato necessario in più occasioni far intervenie gli uomini delle forze dell’ordine per liberare i posti destinati ai diversamente abili. Adesso però questo avviso pare aver sortito l’effetto desiderato, anche se i pirati del parcheggio sembrano ancora non voler demordere.
Giovedì 16 Agosto 2018, 15:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP