Scavi di Pompei, lo staff cinguetta con i turisti: tutti i segreti in tweet

Twitter Scavi di Pompei
di Susy Malafronte

Al via alla diretta social dagli Scavi di Pompei: le curiosità sulla città sepolta in un tweet. Dalle 10 alle 17 di oggi lo staff del sito cinguetta con i turisti. Il Parco Archeologico di Pompei partecipa all’evento internazionale «Ask a Curator Day»,  ideato e promosso da Mar Dixon, che vede curatori e professionisti dei musei di tutto il mondo a disposizione su Twitter per un’intera giornata.

Dalle ore 10 alle 17, di oggi, lo staff del Parco Archeologico risponderà a tutti i turisti e i curiosi che hanno dubbi e domande sul sito archeologico più importante e famoso del mondo, che oltre ad attirare milioni di visitatori ogni anno,  ha ormai anche sui social network un seguito sempre maggiore. L’edizione 2017 vede la partecipazione di quasi 1500 istituti museali di 58 diverse nazioni. Per interagire con il Parco Archeologico basta avere un account su Twitter, indirizzare le domande taggando @pompeii_sites e usando l'hashtag#AskACurator. Lo staff risponderà in giornata a tutte le domande, dimostrando sempre maggiore apertura nei confronti del digitale e interesse ad ascoltare commenti, opinioni e domande da parte del pubblico e degli addetti ai lavori. La cultura, così, si diffonde anche attraverso i social. «Oggi è #AskACurator day, risponderemo alle vostre domande su #Pompeii.  Chiedete pure», è il tweet di apertura del social-forum.
Mercoledì 13 Settembre 2017, 12:25 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 12:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP