Campania da bandiera blu: ecco cinque spiagge da non perdere

Acciaroli
di Ilenia De Rosa

0
  • 956
Ecco 5 spiagge tra le 18 campane che quest’anno hanno ottenuto le Bandiere blu dalla Fee (Foundation for environmental education). Località che si sono distinte sia per qualità del mare che per dei servizi offerti.
 
Marina di Cassano

Cassano è il nome della Marina: piccolo borgo di pescatori, sito al fondo di ripidi tornanti sul margine dell'alta falesia di tufo sorrentino. Piccolo gioiello che racchiude il porticciolo e stabilimenti balneari.
 
Spiaggia del Lungomare San Marco - Agropoli

E’ una lunga spiaggia sabbiosa. Nell’area si alternano stabilimenti balneari dotati di adeguate attrezzature e personale di sorveglianza. Comoda per la sua posizione centrale e facilmente raggiungibile.
 
Spiaggia di Arienzo – Positano

Oasi immersa nella natura, la spiaggia di Arienzo accarezza un mare limpidissimo. Ha sia un lato con accesso libero che uno privato, con stabilimento balneare, servizi, e bar-ristorante.
 
Spiaggia di Capitello – Ispani

E’ una spiaggia sabbiosa, sovrastata dalla Torre Normanna. Caratterizzata da un mare limpidissimo, è facilmente accessibile per la sua comoda posizione.
 
Spiaggia di Acciaroli – Pollica

Acciaroli è nota anche come la perla del Cilento, per il suo mare cristallino, per i servizi che offre e per la cura del dettaglio. La spiaggia è facilmente accessibile.
Domenica 27 Maggio 2018, 11:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP