Street food, pizze e beneficenza: serata per l'Unicef a Villa D'Angelo

di Emanuela Sorrentino

Uuna serata dedicata alla tradizione gastronomica partenopea - che non può prescindere dal cibo da strada - con ospiti illustri della Napoli autentica, dai fornelli alla solidarietà, dal mondo dello sport a quello dello spettacolo.

Giovedì 3 maggio dalle ore 19 D’Angelo Santa Caterina presenta nei suoi locali panoramici di via Aniello Falcone l’evento Street food - dai vicoli di Napoli all'ispirazione gourmet, in collaborazione con il ristorante Mimì alla Ferrovia.

Un percorso enogastronomico, dal cibo da strada - che da sempre colora di fantasia e profumi i vicoli della città - alle ispirazioni stellate, che mai tradiscono il senso verace della cucina popolare.

La terrazza di D’Angelo si trasformerà in un vero e proprio crocevia di convivialità e peculiarità gastronomiche, dai chioschetti degli antichi acquafrescai al forno a legna con le sue pizze a portafoglio, passando per l’angolo dei fritti, con le montanare e il popolare cuoppo di alici, per la bontà folcloristica de ‘o per e ‘o musso, senza dimenticare una sosta al banchetto di taralli e birra artigianale, fino ad arrivare alla tappa del dolce con sfogliatelle, babà e boccaccielli accompagnati dall’aroma di caffè.

A completare il tour gastronomico nella sala di via Aniello Falcone verranno presentate due proposte gourmet che partendo dal cibo “povero” sapranno esaltarlo e arricchirlo di estro.

Una serata con protagonisti di lustro della gastronomia campana: da Antonio Troncone della Pizzeria Fresco Caracciolo, allo chef stellato Gianluca D’Agostino del ristorante Veritas, dalle bontà dolciarie e non solo di Casa Infante ai finger food ed elaborazioni gourmet degli chef Giovanni Morra e Luigi Manzo di D’Angelo Santa Caterina, dalle birre artigianali Maneba e l'aroma  di caffè Kimbo agli spumanti “extra-campani” Valdo e alle sue esclusive proposte nel corso dell’evento.

Una grande serata che si propone anche uno scopo benefico, a sostegno delle tante iniziative di Unicef. Interverranno all’evento il presidente Unicef di Napoli, Mimmo Pesce e suoi delegati, ma anche testimonial che sostengono la fondazione quali gli attori Patrizio Rispo e Mario Porfito con tanti volti noti dello spettacolo partenopeo. Grazie alla partnership tra D’Angelo Santa Caterina e la Ssc Napoli una sorpresa azzurra aprirà la serata. Il costo della serata è di 55 euro (di cui una parte a sostegno di Unicef). 
Lunedì 30 Aprile 2018, 10:25 - Ultimo aggiornamento: 30-04-2018 10:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP