Slow food in libreria: ecco le ricette amiche del clima e del cibo locale

di Titti Esposito

Slow Food in libreria. Nell'ambito della campagna «Menu' for change», la condotta penisola sorrentina presenta la guida "Fare la spesa con Slow food". Cibo locale e ricette amiche del clima, il cuore del progetto.
Tre gli incontri nel mese di novembre per presentare la guida nel territorio stabiese e sorrentino per migliorare le proprie abitudini alimentari nel rispetto dell'ambiente. 

Intento principale degli incontri aperti a tutti, dare risposte ai cittadini sugli argomenti più importanti.
Dal significato di fare la spesa a chilometri 0 a come si compone il prezzo finale al dettaglio al perchè conviene comprare direttamente dal produttore.

Un'occasione per parlare di filiere di prossimità, realtà dei mercati contadini e del mercato della terra che a Piano di Sorrento da qualche tempo è un punto di riferimento per produttori e consumatori. 
Appuntamenti smart e interattivi, come spiegano gli organizzatori, Mauro Avino, fra i responsabili, in primis, durante i quali i partecipanti impareranno a leggere in maniera corretta l'etichetta, avranno modo di interloquire con le aziende del territorio menzionate nel libro. In programma si parte il 3 novembre alle 18.30 nella libreria Mondadori di Castellammare, il 10 novembre in quella di Piano di Sorrento e il 22 alla libreria Ubik di Vico Equense. 

Nella guida il lettore potrà districarsi fra produttori, gastronomia, botteghe e mercati nei quali far la spesa in ogni provincia e nei grandi centri urbani. Per informazioni si può scrive re a info@slowfoodcostierasorrentina.it oppure contattare Assunta Vanacore, 3332758474. 

 
Venerdì 27 Ottobre 2017, 19:05 - Ultimo aggiornamento: 27-10-2017 19:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP