Mazara del Vallo, ecco la cassata da Guinness: pesa più di una tonnellata

ARTICOLI CORRELATI
di Mario Meliadò

Si chiude domani a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, l’edizione 2017 del Blue Sea Land, l’Expo internazionale dei cluster produttivi del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente e delle filiere agro-ittico-alimentari italiane e siciliane. Ma il clou della manifestazione coordinata da Giovanni Tumbiolo è già stato centrato alla grande, con la realizzazione di una cassata “super” di oltre una tonnellata, valsa l’inserimento nel Guinness dei primati.
 
A centrare il dolcissimo risultato “La Dolcissima”dei F.lli Lamia, Pasticceria Rocca, Pasticceria Mangogna, Pasticceria Serena, Gelateria Mazara di Susanna Lamia e Pasticceria Mazara di Giuseppe Lamia: tutti pasticcieri mazaresi che ieri, 29 settembre, in piazza Mokarta hanno superato se stessi e anche il record precedente, stabilito due anni fa dal ristorante torinese "Mirò" con una cassata di una tonnellata e 99 kg di peso per 2 metri e mezzo di diametro. Invece la maxicassata siciliana “registrata” alle 22,30 di ieri al Blue Sea Land pesava una tonnellata e 305 kg: il primato precedente è stato polverizzato.
 
 

 
E la manifestazione mazarese è risultata ancor più dolce perché a tutti è stato chiesto un euro per l’accesso, con possibilità anche d’assistere alla preparazione, che ha impegnato i maestri del dolce di Mazara del Vallo per sei ore e mezza, ma poi tutti i possessori del biglietto hanno potuto assaggiare una fetta della cassata “da Guinness”, e al tempo stesso l’intero incasso è stato devoluto in beneficenza.
Adesso la grande performance gastronomica è consegnata – come vuole la prassi – alla valutazione del Guinness World Records.
 
Bisogna dire anche che in via Adria, al Blue Sea Land, ormai a primati squisiti come questo ci sono abituati: durante l’edizione 2016 della kermesse mazarese a conquistare analogo record planetario era stata una gigantesca cubbaita (torrone tipico dell’area mediterranea e mediorientale a base di zucchero, mandorle, pistacchio e sesamo), divenuta primatista mondiale per la sua lunghezza da 789,30 metri. La precedente cubbaita da record era lunga 695 metri e fu preparata il 23 settembre del 2011 sempre in Sicilia ma in provincia di Caltanissetta, nel contesto delle feste patronali di Mazzarino, da 200 pasticcieri coordinati da Nicola Fiasconaro.
Sabato 30 Settembre 2017, 16:33 - Ultimo aggiornamento: 02-10-2017 14:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP