La doppietta di Don Alfonso: un altro anno in vetta alla classifica TripAdvisor

di Daniela De Crescenzo

Per il secondo anno consecutivo è Don Alfonso, il primo locale italiano  nella classifica TripAdvisor dei migliori ristoranti di lusso del 2017. Creato dalla famiglia Iaccarino nel lontano 1980,  ha conquistato la quattordicesima posizione nella graduatoria che i viaggiatori di tutto il mondo hanno stilato con i propri  voti. Un bel record visto che il sito conta  535 milioni di recensioni.

Ovviamente soddisfatto Lo chef stellato Ernesto Iaccarino: «TripAdvisor sta diventando un buon compagno di viaggio.  Specialmente nei Paesi dove non ci sono le guide,  e in Italia ne abbiamo,  quando non sai dove andare diventa un buono strumento per orientarsi. Si sta sottovalutando l'importanza di questi siti dove si verificano i commenti degli ospiti.  Per il ristoratore diventano,  invece,  uno strumento per verificare se il tuo prodotto piace,  un po' come le classifiche delle vendite per i musicisti».  

Uno strumento complesso. Come spiegano i gestori del sito: i vincitori sono scelti da un algoritmo che ha preso valutato il numero e la qualità delle recensioni dell'ultimo anno per i  ristoranti dove per una cena si spendono almeno settanta euro. Il più votato a livelli mondiale é stato un locale inglese:The Black Swan di Ostenda.  

Questa, invece, la classifica per l'Italia:

Ristorante Don Alfonso 1890, Sant’Agata sui Due Golfi, (NA)
Da Vittorio, Brusaporto (BG)
Uliassi, Senigallia (AN)
Ristorante Ensama Pesce, Sala Bolognese (BO)
La Bottega del Buon Caffè, Firenze (FI)
Ristorante Hotel Villa Crespi, Orta San Giulio (NO)
Ristorante Esplanade, Desenzano Del Garda (BS)
Casa Perbellini, Verona (VR)
La Pergola, Roma (ROMA)
Piazza Duomo, Alba (CN)

La soddisfazione per il trofeo conquistato, però,  non rallenta le iniziative della famiglia Iaccarino: domenica 29 ottobre al Don Alfonso ci sarà  una cena a quattro mani: in cucina Ernesto Iaccarino ed Emanuele  Scarello del ristorante "Agli Amici"  di Udine. Ecco il menù:

Aperitivo con Canapés
 
Biscotto al Montasio Stravecchio con gel di pera (Emanuele Scarello)

Ricotta di bufala, funghi porcini e tartufo nero (Ernesto Iaccarino)

Gambero in crosta di spezie con emulsione di capperi (Ernesto Iaccarino)

Chips di rosmarino e curry (Ernesto Iaccarino)

Gelato di anguilla, caviale Oscietra, pasta alla rosa canina e battuto 
di erbe selvatiche (Ernesto Iaccarino)

Antipasti

Ricciola affumicata, farina di scorzette di cedrangolo, frullato di fave e semi di finocchietto con maionese di pompelmo (Ernesto Iaccarino)

Zuppa di lievito, trippa di Baccalà e scampi tostati (Emanuele Scarello)

Primi piatti

Spaghetti aglio, olio e peperoncino con sgombro in carpione, pan grattato, pinoli, cipolla caramellata su salsa di tonno Alalunga (Ernesto Iaccarino)

Gnocchi di Godia, supreme di gallina e canocchie (Emanuele Scarello)

Secondi piatti

Ombrina condita con soffio di zucca e i suoi semi (Emanuele Scarello)

Agnello Laticauda con battuto di erbe Mediterranee ed emulsione aglio-olio (Ernesto Iaccarino)

Dessert

Pre-dessert e piccola pasticceria (Ernesto Iaccarino)

Cachi con crema allo zafferano friulano e gelato alla ricotta di Malga (Emanuele Scarello)

Il tutti per 170 euro a perso esclusi vino e bevande


 informazioni e prenotazioni telefonare allo 0818780026 o scrivere a info@donalfonso.com
 
Giovedì 19 Ottobre 2017, 14:45 - Ultimo aggiornamento: 19-10-2017 14:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP