A Pozzuoli il primo ristorante che propone solo pietanze rotonde

di Cristina Cennamo

È un inno alla figura del cerchio e alla convivialità la cucina «rotonda» del nuovo ristorante di Pozzuoli Ra Ristosvago, che per primo in Italia ha in menù pietanze tutte tondeggianti, come spiegherà nel corso del food tour di mercoledì la ristoratrice Raffaella Migliaccio, che propone cibi tondi nella preparazione e nella presentazione. 

Dall’antipasto al dolce, la tradizione è infatti rivisitata nelle forme e nei colori.

Nel menù ad esempio spiccano innovativi ring di calamari al limone e ricotta, roll rainbow di pesce spada su crema di latte, praline al nero di seppia con salsa di finocchio e curcuma, bignè al salmone su salsa di zucca, cilindri mediterranei, anelli fusion, tortini di polpo caramellato.

Protagonisti assoluti della cucina del Ra Ristosvago sono dunque il cerchio e il mare, che vengono ricercati e rivisitati tra tradizione e modernità e finanche il nome «Ra» è ispirato al dio del sole: simbolo di luce, calore e prosperità e naturalmente tondo. 
Venerdì 16 Febbraio 2018, 17:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP