Napoli in un bicchiere di vino rosso
così Regina rappresenta la città a Vitignoitalia

di Rossella Grasso

Tutto il bello di Napoli è racchiuso in un calice di vino rosso. Gennaro Regina, esponente spregiudicato della Pop Art italiana, rappresenta così la nuova immagine ufficiale dell'edizione 2017 di Vitignoitalia. L'opera è intitoloata 'Bouquet Divino'. «Si chiama così perchè volevo rendere l'idea dei sapori e delle sensazioni che ci regala la nostra città - ha spiegato Regina - La bellezza e la magia in primis. Noi napoletani non sempre siamo consapevoli di tutto ciò che ci circonda come i suoni di Napoli e la sua parte artistica e archeologica». Per Regina Napoli è come un buquet floreale da guardare bene, annusare e assaporare tutta d'un fiato. Proprio come si farebbe con un bel bicchiere di vino. Rosso, perchè l'artista richiama i colori del tramonto, uno dei momenti di luce più bella che avvolge la città.
 


Regina realizzerà una performance live giovedì 18 maggio sul piazzale d'armi di Castel dell'Ovo: su una tela composta da ritagli di una carta geografica della provincia di Napoli del XVIII secolo disegnata da Antonio Rizzi Zannoni,l'artista napoletano realizzerà un'opera pittorica ispirandosi al Vesuvio e alla leggenda dell'Uovo di Virgilio, simbolo del castello partenopeo. Durante la performace una troupe realizzerà un video con telecamere a terra, droni e telecamere subacquee. Alla fine sarà realizzata un'opera di videoarte che sarà presentata al pubblico in anteprima il 21 maggio, in occasione dell'inaugurazione della mostra dell'artista dal titolo 'In Vino Veritas'.  
Martedì 16 Maggio 2017, 14:33 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2017 14:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP