Roma, sciopero trasporti del 6 luglio differito: «Stop solo dalle 8.30 alle 12.30»

Sciopero Atac 6 luglio, non durerà 24 ore: «Stop solo dalle 8.30 alle 12.30»
ARTICOLI CORRELATI
Un sospiro di sollievo (seppur parziale) per i romani: lo sciopero di domani 6 luglio che doveva coinvolgere Atac e il trasporto pubblico locale di Roma Tpl, è stato parzialmente ridimensionato. Inizialmente doveva essere uno stop di ben 24 ore, invece il servizio avrà un parziale stop di sole 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30.

Ryanair, allarme sciopero e caos per le vacanze. «A rischio migliaia di voli»

Atac ha comunicato che dal’inizio del servizio fino alle 8.30 e dalle 12.30 in poi, non dovrebbero esserci problemi di circolazione: lo sciopero riguarderà autobus urbani e periferici, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma Civitacastellana-Viterbo.
«Con riferimento allo sciopero indetto per domani, venerdì 6 luglio, si ricorda che il sindacato Ugl, grazie al protocollo d'intesa siglato ieri pomeriggio presso l'Assessorato alla Città in Movimento di Roma Capitale, ha differito lo sciopero di 24 ore che avrebbe interessato il trasporto pubblico capitolino - si legge in una nota - Resta confermata l'agitazione di 4 ore proclamata dal solo sindacato Cambia-menti M410 nella fascia oraria che va dalle 8,30 alle 12,30». 
Giovedì 5 Luglio 2018, 12:09 - Ultimo aggiornamento: 05-07-2018 12:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP