La Minicompany Fastick del Nobel
è la migliore junior startup

Il Premio
di Francesca Raspavolo

TORRE DEL GRECO - Premio come Miglior Impresa alla Minicompany Fastick del Liceo Nobel di Torre del Greco: nove talentuosi studenti del liceo scientifico  Alfredo Nobel - supportati dal progetto di alternanza scuola-lavoro - si sono aggiudicati il riconoscimento come “Miglior Impresa” alla selezione locale di Students Lab. L’esperienza vuole formare i giovani all’etica degli affari e del lavoro, insegnando loro a sviluppare anche competenze manageriali.

I ragazzi della 4ª C Sara Di Luca, Andrea La Rocca, Flavia Cirillo, Aurelio Sepe, Vincenzo Amendola, Enrico Conte, Dario Giglio, Diego Sansone, Arianna Sorrentino della Junior Company Fastick hanno sentito l'esigenza di ridurre ed ottimizzare i tempi del disegno tecnico ed hanno trovato la soluzione in un’idea innovativa.

Il Righello Fastick, la cui caratteristica è che cursore e mina sono incorporati; basta muovere il cursore per realizzare una linea dritta in modo veloce.​ La minicompany Fastick si è confrontata con altre 10 start up ottenendo dai giudici il risultato di “Miglior Impresa", grazie alla capacità dei giovani liceali di progettare, realizzare e promuovere il prodotto attraverso attività di fundraising, marketing, realizzazione spot, allestimento stand e presentazione al pubblico. Una piccola impresa valutata positivamente grazie all’impegno e alla serietà che i 9 ragazzi hanno mostrato nel portare avanti questo progetto meritandosi l’accesso  alla competizione regionale, che si terrà il 13 ottobre nel medesimo luogo.

La competizione che vede in gara il Righello Fastick è anche un’occasione per finanziare, attraverso l’acquisto di gadget, la Junior Company Fastick (JCF) il cui slogan è “Precisione e velocità, un binomio ottimale”. La premiazione allo stand Fastick, venerdì 13 ottobre dalle ore 10,  al centro Auchan di Via Argine a Napoli. Nel Team Fastick ci sono Sara Di Luca che è Amministratore Delegato, Andrea La Rocca in qualità di Responsabile Finanziario, Flavia Cirillo come Responsabile Amministrativo, Aurelio Sepe che è Responsabile Progettazione, Vincenzo Amendola come Responsabile Collaudo e Qualità, Enrico Conte nelle vesti di Responsabile di Produzione, Dario Giglio nei panni di Responsabile di Produzione e i due Responsabili Marketing, Diego Sansone e Arianna Sorrentino.
Martedì 10 Ottobre 2017, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2017 12:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti