Ibm Watson AI XPrize, dal 6 settembre al via le candidature

Dopo la prima selezione, che ha visto l'Italia passare il primo turno con 6 start up, ottenendo il secondo posto in Europa dopo il Regno Unito e il quarto posto nel mondo, dopo Stati Uniti, Canada e Australia, dal 6 settembre al 20 dicembre riaprono le candidature per tutti quei team che vogliono partecipare all'Ibm Watson AI XPrize, una delle più importanti sfide internazionali che mette in palio 5 milioni di dollari per promuovere i progetti più innovativi nell'ambito dell'Intelligenza Artificiale.

Si tratta di una competizione globale in cui team provenienti da tutto il mondo si sfidano per dimostrare come collaborare con potenti tecnologie in ambito AI per risolvere le grandi sfide sociali. Le squadre sono invitate a definire i propri obiettivi e realizzare applicazioni AI che abbiano un impatto positivo, operando in modo significativo in settori quali la sanità, l'istruzione, l'energia e l'ambiente, lo sviluppo globale e l'esplorazione.
 
Martedì 5 Settembre 2017, 14:53 - Ultimo aggiornamento: 05-09-2017 14:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti