Salvini attacca i tg Rai: «Sembrano anni '20 e '30, fanno disinformazione a reti unificate»

ARTICOLI CORRELATI
10
  • 2196
Matteo Salvini attacca i tg della Rai e dice: «Abbiamo contro tutti i giornali».

Durante la puntata di Otto e mezzo su La7, il vice premier ha dichiarato: «Alcuni telegiornali della Rai sembrano quelli degli anni '20 e degli anni '30. Lo dico da giornalista, in queste settimane sto vedendo un'opera di disinformazione a reti quasi unificate che non ha precedenti in Italia». Poi Salvini parlando della Rai ha aggiunto: «I partiti non resteranno fuori ma faremo delle scelte equilibrate e intelligenti, a differenza di chi ci ha preceduti». «Merito e competenza». Queste, ha aggiunto, saranno le caratteristiche sulle quali si baserà la scelta della nuova dirigenza della tv pubblica.

«Grave intimidazione di Salvini contro i tg Rai: da ministro e vicepremier lancia attacco senza precedenti alla vigilia delle nomine del cda. O presenta critiche circostanziate riferite a casi specifici, oppure siamo di fronte a chiara minaccia a informazione servizio pubblico». Lo scrive su twitter il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi. 




 
Martedì 12 Giugno 2018, 20:10 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2018 21:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-06-12 23:18:48
Finalmente se ne è accorto Salvini, che hanno tutta l'informazione contro. Un partito come il Pd, che ha perso sonoramente alle elezioni, controlla il 100% dell'informazione. E' logico che il deputato del Pd, sbraita, gli stanno (finalmente) togliendo la terra sotto i piedi.
2018-06-12 21:21:08
io non guardo mai i tg della rai anche se me li fanno pagare perchè mi innervosiscono per la loro faziosità
2018-06-13 08:49:22
Il "vomitevole" francese lo userei per l' "informazione di stato",per fare un esempio ,basta vedere una trasmissione "agoràmente mattutina" !
2018-06-13 09:56:01
Salvini deve abolire il canone e poi si vedrà se mamma rai riesce a stare sul mercato.Quest'anno il mondiale si vede su mediaset senza il canone a gratis;che si vede sulla rai pagando il canone in bolletta?Niente.E perchè si deve pagare un canone per un non servizio?Bisogna abolire il canone e se riescono a stare sul mercato , bene;se no chiudono.
2018-06-13 10:24:57
La RAI non dimentica il debito di riconoscenza con il PD Renziano per l'ultra-arricchimento del canone in bolletta che fu inizialmente stimato attorno ai 50-60 Euro annui, ma il sig. Renzi decise per il doppio pur di assicurare per sé e il suo partito i "SERVIGI" giornalistici addomesticati.

QUICKMAP