Il Rosario della Madonna di Pompei oscilla dall'alto del Santuario: «Sembra un miracolo»

di Susy Malafronte

7
  • 6647
Pompei. Si sgancia la coroncina che tiene in mano la statua della Madonna, che capeggia dal Santuario di Pompei, è oscilla nel vuoto. L'evento ha richiamato centinaia di fedeli che, con lo sguardo rivolto al cielo, hanno recitato il Santo Rosario alla Vergine Santissima. C'è chi attribuisce l'eccezionalità del fatto ad un fenomeno divino.
 


«La Madonna vuole inviarci un messaggio», racconta una anziana fedele e spiega che, nei suoi 93 anni di vita, non ha mai visto una cosa del genere. «Ci chiede di pregare ai suoi piedi per la pace nel mondo». Qualcuno, addirittura, trova un legame con i fatti di cronaca che, in queste ore, stanno interessando la Siria e che minano la pace mondiale. «Il Santuario di Pompei - dicono i fedeli riuniti in preghiera - è l'icona della pace universale. La Vergine del Santissimo Rosario ci chiede di pregare». E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza il rosario che, spinto dal vento, oscillava dall'alto della Basilica. Non è mancato chi, da profano, non credendo che l'evento potesse avere un legame divino, è corso alla più vicina ricevitoria per giocare i numeri al lotto. L'ambo secco giocato è: 72 (il Rosario Benedetto) e 60 (la Madonna).   
Sabato 14 Aprile 2018, 16:37 - Ultimo aggiornamento: 14-04-2018 16:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 7 commenti presenti
2018-04-15 17:30:12
Dietro tutto questo ci sta o munaciello,e porta capuana.Ambo e terno per Napoli, e le 36 casate. 77 17 e 63,ho consultato le tavole di Rutilio Benincasa
2018-04-15 11:53:20
Signo’,int a 93 anni,nun hai maje aizat a cap?

QUICKMAP