Nessun rispetto per Luigi, a Parete
​elusa l'ordinanza anti-botti

di Mary Liguori

3
  • 244
La tragedia di Luigi non ferma la festa né i pistoleri «allegri» che a Parete hanno salutato l'arrivo del nuovo anno sparando verso il cielo con pistole e fucili. Il sindaco aveva firmato un'ordinanza anti-botti per la notte di San Silvestro. Alcuni cittadini hanno risposto imbracciando le carabine e festeggiando il Capodanno nel modo più pericoloso e, in questo momento, anche meno rispettoso per la sorte di un ragazzo di soli 14 anni che lotta per la vita dopo essere stato colpito da una pallottola vagante nel giorno della Vigilia. È la peggiore cartolina di Capodanno quella che arriva da Parete, località dell'Aversano alle porte di Giugliano dove si è verificato il drammatico ferimento che, dopo una settimana, resta ancora impunito. Quando è scoccata la mezzanotte, razzi e batterie di fuoco hanno fatto tremare la città e il cuore del sindaco Gino Pellegrino che, all'indomani del ferimento di Luigi, si era scagliato contro i giornalisti a difesa del suo paese: «Questo non è il far west». Ma ieri notte sembrava di stare a Baghdad. Tanto che, dopo una rocambolesca giornata di inutile baccano sui social, lo stesso sindaco si è visto costretto a «insultare» i suoi concittadini tacciandoli di inciviltà. Ai petardi nella notte di San Silvestro si sono aggiunti numerosi colpi di arma da fuoco. Nessun rispetto per Luigi, ancora in coma, né per l'ordinanza.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 2 Gennaio 2018, 08:40 - Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio, 15:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-01-02 09:30:24
Per la verità, io abito a Parete lato confinante con Giugliano e tranne qualcheduno che forse non vive il paese non ha "sparato" nessuno. Anzi si poteva notare il confine di Comune visto che dall'altra parte era un tripudio di fuochi e luci ...
2018-01-02 09:33:50
...mi auguro che siano stati fatti i nomi delle persone insensibili, le accuse generiche non servono a nulla, anzi, gettano ombre anche sulle persone perbene, la stragrande maggioranza, di Parete.
2018-01-02 12:06:06
Non conosco le vostre fonti, ma posso assicurare che l'ordinanza è stata rispettata per un buon 90% come confermano anche i tanti video che girano sui social. Spero che il sindaco prenda provvedimenti e tuteli l'immagine del paese.

QUICKMAP