Londra, guerra tra bande: ucciso ragazzo di 17 anni davanti alla stazione della metro di Clapham South. Poco dopo la "vendetta" nel quartiere di Chelsea

Londra, ragazzo di 17 anni morto accoltellato davanti la stazione della metro di ​Clapham South
di Simone Pierini

Un ragazzo di 17 anni è morto dopo essere stato accoltellato fuori dalla stazione Clapham South della metro di Londra. La polizia è stata chiamata poco prima delle 17, la vittima è stata portata in ospedale ma è morta meno di un'ora dopo.  Scotland Yard ha dichiarato che al momento nessuno è stato arrestato.



La polizia metropolitana di Londra ha ricostruito i fatti. «Un ragazzo di 17 anni è stato ucciso, colpito da un'arma da taglio, è stato portato in un ospedale del sud di Londra dove la sua vita è stata dichiarata morta alle 17:23. L'identificazione formale del corpo non è ancora avvenuta, motivo per cui nessuno parente è stato ancora informato. La polizia è ancora sul posto e le indagini sono in corso. La stazione di Clapham South è stata chiusa». Poco dopo, però, un altro ragazzo è stato accoltellato nel quartiere di Chelsea presso un centro sportivo di St. Luke. Probabilmente si tratta di una vendetta all'interno di una vera e propria guerra tra bande di scuole diverse.
Venerdì 2 Novembre 2018, 19:25 - Ultimo aggiornamento: 02-11-2018 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP