Ue valuta dazi su import Usa
in risposta al piano di Trump

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump
L’Unione europea sta valutando l’applicazione di tariffe doganali del 25% su circa 3,5 miliardi di dollari di importazioni dagli Stati Uniti se il presidente statunitense Trump andrà avanti con il suo progetto di imporre dazi globali su acciaio e alluminio. Lo riferiscono fonti di Bruxelles all'agenzia Reuters.

La Commissione europea presieduta da Jean-Claude Juncker ha assicurato che risponderà «con fermezza» ai dazi del 25% sull'acciaio e del 10% sull'alluminio preannunciati dall'amministrazione Usa. La Commissione ha citato inoltre il possibile ricorso alla World Trade Organization, l'Organizzazione mondiale per il commercio, insieme con gli altri Paesi danneggiati e la valutazione di misure di salvaguardia.

Un'ulteriore contromisura allo studio mirerebbe direttamente agli Stati Uniti per "riequilibrare" il commercio tra i due contendenti, dicono le fonti. Anche la Russia e la Cina si sono dette contrarie e preoccupate dall'atteggiamento della Casa Bianca.
Sabato 3 Marzo 2018, 16:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP