Ue deferisce Irlanda a Corte: recuperi 13 miliardi da Apple

La Commissione Ue ha deciso di deferire l'Irlanda alla Corte di Giustizia della Ue per non aver recuperato da Apple i 13 miliardi di euro di aiuti di Stato illegali, come richiesto da una decisione della Commissione dell'agosto 2016.

L'antitrust, dopo la sua indagine, aveva concluso che Apple aveva pagato «molte meno tasse di altre aziende». L'Irlanda avrebbe dovuto recuperare gli aiuti entro il 3 gennaio 2017, e «finché non li recupera, la Apple continuerà ad avere un vantaggio sugli altri».
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 11:39 - Ultimo aggiornamento: 04-10-2017 11:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP