Scudieri, Eccellenze Campane
«Settore va verso la filiera corta»

Paolo Scudieri
"Il sistema alimentare si sta via via trasformando e adattando alle preferenze dei consumatori sempre più orientati verso prodotti locali, sostenibili e tracciabili attraverso un sistema di filiera corta". Così l'imprenditore napoletano Paolo Scudieri, fondatore di Eccellenze Campane e patron del gruppo Adler, sponsor tecnico di Seeds&Chips, in occasione dell'incontro "From farm to Fork. Local supply chains and innovation", organizzato all'interno della manifestazione.

"Proprio su questo principio - ha aggiunto - si fonda la nostra filosofia, che non si limita solo a valorizzare le specialità enogastronomiche di un territorio, la Campania, con materie prime uniche e lavorazioni tipiche, fiore all'occhiello dell'arte culinaria italiana, ma esalta e rinnova il concetto principale, dal produttore al consumatore, promuovendo obiettivi di sostenibilità, qualità e rispetto degli ingredienti". Scudieri sottolinea che "oggi più che mai siamo responsabili dell'ambiente dove viviamo e coltiviamo i nostri prodotti. Per questo è importante porre la massima attenzione alla qualità degli stessi, introducendo anche soluzioni tecnologiche ma sempre nell'ottica della semplicità creando un valido connubio tra tradizione, passione attaccamento alla propria terra e volontà di crescere oltre i propri confini".

In questa ottica, "in Campania, abbiamo adottato l'uso di farine biologiche provenienti dall'affiancamento di un antico mulino ad acqua a uno nuovo a pietra, in grado di garantire ai prodotti coltivati a pochi metri, una macinazione lenta in modo da salvaguardare le proprietà nutrizionali, ottenendo una farina sicura, controllata, ricca di fibre e minerali. Riuscire a far coesistere nella filiera, tradizione e innovazione - ha concluso - non è stato facile, ma il modello 'dalla fattoria alla tavola' è stato vincente e ancora apprezzato in tutto il mondo".
Martedì 8 Maggio 2018, 16:46 - Ultimo aggiornamento: 08-05-2018 16:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP