Mediaset-Sky, c'è l'intesa: pay tv sul digitale terrestre, Premium sul satellite

ARTICOLI CORRELATI
7
  • 28
Pace è fatta. Ed è una pace storica, dopo 15 anni di guerra, e che inciderà profondamente sull'assetto del settore televisivo italiano. Mediaset sale in cielo, sul satellite, e Sky scende in terra sul digitale terrestre. La società di Silvio Berlusconi e quella di Rupert Murdoch hanno siglato ieri un'intesa che mette fine ad anni di scontri e che, in futuro, potrebbe forse preludere alla nascita di una unica emittente a pagamento. Presto per dirlo. Ma quello di ieri è anche un chiaro segnale ai francesi di Vivendi, che avevano provato a dare l'assalto al Biscione per coronare il sogno di Vincent Bolloré di creare la più importante media company del Sud Europa, con il corollario della scalata a Tim che li ha portati a scontrarsi non solo con Mediaset, ma anche con il governo italiano.

LEGGI ANCHE: Netflix nel pacchetto Sky, ora si allarga la guerra delle tv a caccia del magico “streaming"

L'INTESA
L'accordo è stato firmato ieri dagli amministratori delegati di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, e dal suo omologo di Sky, Andrea Zappia. Si tratta di un accordo ad ampio spettro che, come detto, riporta il Biscione nel bouquet della tv satellitare, ma in maniera più ampia. Fino a qualche anno fa, prima che le schermaglie tra i due gruppi portassero alla decisione di oscurare le reti, gli abbonati di Sky potevano vedere Canale 5, Italia Uno e Rete 4. Adesso potranno vedere anche i contenuti «Premium» di Mediaset. Non solo. Sky, in una finestra temporale che va da novembre a dicembre di quest'anno, potrà comprare la piattaforma tecnologica di Premium, mentre la gestione dei contenuti e dei clienti resterà a Mediaset.

LA LOGICA
La tv satellitare, invece, sbarcherà sul digitale terrestre con i suoi programmi. Che saranno gratis per gli abbonati Premium. La logica industriale dell'operazione l'ha spiegata l'ad di Sky Zappia. «Gli abbonati Sky», ha detto, «troveranno entro l'estate inclusi nei loro abbonamenti e senza costi aggiuntivi l'intera offerta di canali Cinema e Serie Tv di Premium, tutti in HD: sarà quasi come avere due offerte PayTv al prezzo di una». Sky, inoltre, creerà una sua offerta pay tv sul digitale terrestre a partire dal primo giugno prossimo basata sulla capacità trasmissiva di Mediaset. Sky Italia affitterà banda sui multiplex gestiti da Ei Towers, controllata Mediaset - verrà distribuita direttamente un'offerta a pagamento pensata appositamente per il digitale terrestre, che includerà una selezione dei canali Sky e Fox oltre a quelli di cinema e serie tv Mediaset Premium. Per quanto riguarda il Biscione, da un lato Mediaset Premium allarga la copertura multipiattaforma dei propri canali. Tutto questo porterà, secondo i piani, ad un aumento dell'audience con ripercussioni positive sui ricavi pubblicitari di Mediaset. Rimane da capire adesso, cosa succederà con i diritti del calcio. L'accordo partirà da giugno e prevede che all'asta ognuno possa andare per conto proprio. Ma è anche prevista una condivisione dei pacchetti sport. Si vedrà.

LE PROSPETTIVE
Ma è certo che la pace conviene a tutti. Anche perché Berlusconi è uscito dalle elezioni meno forte del previsto e ha la necessità di puntellare il suo impero dalle mire di Bolloré ma anche dall'arrivo in Italia dei colossi dello streaming, da Netflix ad Amazon. E poi la guerra era costata cara. A tutti. Mediaset premium per inseguire Sky sui diritti sportivi aveva investito 600 milioni nella Champions league. La Tv di Murdoch per contrastare la guerra dei prezzi condotta dal Biscione ha dovuto abbassare i margini. La logica muscolare non ha pagato. I due gruppi televisivi sono stati sempre complementari. È il motivo che fa dire ai due nuovi partner che gli accordi assicurano alle due società diversi reciproci vantaggi. Delle sinergie evidenti che permetteranno «un più ampio accesso per i rispettivi clienti a prodotti tv di qualità».
Venerdì 30 Marzo 2018, 20:13 - Ultimo aggiornamento: 2 Aprile, 09:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-04-01 10:47:30
consiglio di volpi ,dannaggio di galline
2018-04-01 10:41:21
Non conosciamo ancora il prezzo degli abbonati SKY o Mediaset.Al momento penso che nessuno dei 2 colossi ci faranno dei regali.........Chi vivra' vedra?Buona Pasqua a tutti!
2018-03-31 13:37:38
Alla faccia della concorrenza. E l'Agcom che ne pensa?
2018-03-31 09:58:04
E io Pagoooo!!!!!!!!!
2018-03-31 06:05:28
Non vorrei che alla fine Mediaset, che già accusava colpi nella pay tv,cedesse tutto a Sky che diventerebbe in tal mondo monopolista del settore con costi dei suoi pacchetti , clacio specialmente, che potrebbero arrivare alle stelle.

QUICKMAP