La grande distribuzione è napoletana: Md annuncia 2.200 nuove assunzioni

La sede di Md a Gricignano d'Aversa
di Sergio Governale

Il gruppo campano di supermercati e ipermercati Md conta di aprire 180 nuovi punti vendita nei prossimi quattro anni, assumendo 2.200 persone e investendo nel complesso un miliardo di euro entro il 2021. Ad annunciarlo è il patron Patrizio Podini, che ha riunito a Sorrento più di mille addetti provenienti da tutta Italia in occasione della convention nazionale del gruppo: dirigenti delle sedi di Gricignano d'Aversa e Trezzo d'Adda, quadri, store manager, affiliati e partners.

«Oggi siamo di fronte a un momento storico della distribuzione, italiana e mondiale, a cui risponderemo con una crescita decisa, continua e determinata - ha spiegato l'imprenditore - Tra il 2018 e il 2021 contiamo di aprire in media 45 nuovi punti vendita da 1.500-2.000 metri quadrati all'anno, a cui continuerà ad affiancarsi la ristrutturazione di centinaia di filiali, creando lavoro per altre 2.200 persone, con una media di 550 nuove assunzioni ogni anno. Investimento previsto - aggiunge - pari a oltre un miliardo di euro».

Tra il 2014 e il 2017, dopo l'acquisizione di Ld Market, sono stati aperti 38 nuovi negozi a format e ristrutturato 130 filiali, con un incremento del fatturato del 130%. Per il futuro le parole d'ordine del gruppo sono: sviluppo della rete, potenziamento dell'offerta dei freschi, qualità e controlli ai massimi livelli, potenziamento della squadra anche grazie all'ingresso di nuove figure manageriali di primo piano e comunicazione.

A Sorrento sono stati poi presentati ufficialmente i nuovi manager: il direttore generale Piermario Mocchi, milanese, e il direttore commerciale Vittorio Amatucci, napoletano, che andrà a ricoprire un ruolo inedito in Md. «Due professionisti originari di due estremi d'Italia - così li presenta Podini sul palco della convention - che coniugano al meglio l'anima di Md dove il Nord e il Sud vincono insieme».

Antonella Clerici resta infine come testimonial almeno per tutto il 2019.

Md è il secondo player italiano del settore discount con 725 punti vendita in tutta Italia, serviti da otto centri logistici per la distribuzione. L'azienda detiene una quota di mercato del 15%, occupa oltre 6.500 dipendenti e ha chiuso il 2017 con un fatturato di 2,3 miliardi di euro (più 9,5%).
Lunedì 16 Aprile 2018, 15:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP