McDonald's scommette sulla Cina: raddoppiati i punti vendita

Una fast food McDonald's a Pechino
McDonald’s scommette sulla Cina. Il colosso degli hamburger punta quasi a raddoppiare il numero di punti vendita nel paese nei prossimi cinque anni, passando dagli attuali 2.500 a 4.500. Secondo il piano ‘Vision 2022’, McDonald’s rivede anche le sue priorità scaricando le grandi città e scommettendo nelle aree meno sviluppate, dove saranno aperti il 45% dei nuovi punti vendita. L’annuncio arriva pochi giorni dopo l’accordo di McDonalds con Citic e Carlyle, alle quali ha venduto una quota di controllo delle attività in Cina e Hong Kong.
Martedì 8 Agosto 2017, 15:31 - Ultimo aggiornamento: 10-08-2017 09:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP