Fincantieri, rappresentanti sindacali:
si rafforzano le tute blu della Fiom

I cantieri navali Fincantieri di Castellammare di Stabia
La Fiom conquista la maggioranza assoluta dei voti alle elezioni per il rinnovo delle Rsu (rappresentanze sindacali unitarie) alla Fincantieri di Castellammare di Stabia e si conferma ancora una volta prima organizzazione, aumentando del 13% i consensi. A renderlo noto è la Fiom Campania, che fornisce anche i dati dello spoglio: su 391 operai, 208 hanno scelto il candidato dei metalmeccanici della Cgil, su 135 impiegati sono stati 97 quelli che hanno espresso la preferenza per il rappresentante Fiom. Sui sei Rsu da eleggere, quindi, tre sono della Fiom: un impiegato (su due eletti) e due operai (su quattro eletti).

Due Rsu vanno alla Fim-Cisl, che conquista un collegio impiegato e mantiene un collegio operaio.

Zero Rsu alla Uilm, mentre la Failms Cisal conquista un collegio operaio.
Sabato 3 Marzo 2018, 06:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP