Dazi, delegazione Usa a Pechino per un confronto sul commercio

Cina e Stati Uniti alla prova della «ricomposizione» su dazi e commercio: il segretario al Tesoro Usa, Steven Mnuchin, guida la delegazione di cui fanno parte, tra gli altri, il segretario al Commercio Wilbur Ross e il Rappresentate sul Commercio Robert Lighthizer, arrivata oggi a Pechino per un confronto ad ampio raggio che include anche «made in China 2025», l'ambizioso piano per lo sviluppo tecnologico cinese in 10 aree. Il vice premier Liu He, il più stretto consigliere economico del presidente Xi Jinping e suo plenipotenziario sul settore, è a capo dei colloqui per la seconda economia del pianeta. Donald Trump, nell'imminenza della missione, ha scritto su Twitter di ritenere che le relazioni procedano spedite nonostante le tensioni. «Il nostro grande team finanziario è in Cina per tentare di negoziare un campo di gioco di pari livelli sul commercio!», ha rilevato il tycoon, aggiungendo di aspettare «con impazienza di essere con il presidente Xi in un futuro non troppo distante. Avremo sempre una buona relazione!». 
Giovedì 3 Maggio 2018, 11:10 - Ultimo aggiornamento: 03-05-2018 12:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP