«Qualcuno rimuova l'amianto
sull'uscita di San Marcellino-Aversa»

Ciò che si vede a valle di questa scarpata è ciò che da mesi, forse anni, si può ammirare percorrendo l'uscita di San Marcellino-Aversa nord della strada provinciale Giugliano-Marcianise, ovvero quintali di amianto di tutte le pezzature, ciò che resta di lastre di eternit frantumate e coinvolte in passato da diversi incendi.

È proprio vero, si parla di eternit perché immortale: giorno dopo giorno rilascia le famigerate fibre dannose all'uomo. Stanno sempre lì accanto a campi coltivati e a nessuno sembra interessare la bonifica. Faccio un appello affinché si muova qualcosa in questa terra martoriata.
Lunedì 7 Agosto 2017, 21:50 - Ultimo aggiornamento: 07-08-2017 21:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP