«Il parco San Paolo a Napoli è ostaggio di ladri e rapinatori seriali»

3
  • 39
«Aiuto! Il parco San Paolo, a Napoli, è in balìa dei ladri di appartamento e dei rapinatori seriali. Lo Stato ci ha lasciati da soli e siamo in pericolo costante! Dobbiamo sempre guardarci le spalle e tenere gli occhi spalancati con la paura di essere noi i prossimi. Questo solo un piccolissimo esempio...» Tramite WhatsApp, il lettore del Mattino ha inviato le foto di una auto, per due volte rimasta senza pneumatici: «A un mese di distanza», il primo e il secondo raid.                        
Mercoledì 20 Settembre 2017, 09:36 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2017 10:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-09-21 20:03:07
Anche se sorpresi a rubare le ruote di un'auto, a cosa sertve arrestarli? Il giorno successivo processo per direttissima ed arresti domiciliari, in pratica bisogna leggere la sentenza tra le righe, ossia siete liberi di rifarlo anche stanotte, altro arresto e medesimo copione, se fossi un appartenente alle forze dell'ordine mi sentirei preso in giro prima dal legislatore che ha emanato le leggi permissive, poi dal magistrato anche se la legge non l'ha promulgata lui ed infine dal ladro. Dante aveva previsto il futuro : oh serva Italia di dolore ostello.............
2017-09-20 09:48:21
lo sanno tutti tranne le forze dell'ordine !
2017-09-20 10:41:06
Non sono le forze dell'ordine che non vedono...è lo stato, comune e Regione che non se ne fotte.

QUICKMAP