Addio a Clara Sereni, una vita tra scrittura e impegno

di Generoso Picone

Clara Sereni confessava di essere coinvolta in un destino ineludibile. «La morte noi ebrei siamo abituati a contrastarla scrivendo storie. La parola scritta per noi è la persistenza dell'esistere», diceva e a ripensare ora che se ne è andata a 72 anni a quello che spiegava nel residence per anziani rigettava con stizza la definizione di ospizio o casa di riposo dell'Umbria dove aveva deciso di vivere il periodo che sarebbe stato il suo ultimo, si può ben comprendere come abbia intessuto l'intero suo percorso in una trama narrativa di rara autenticità, scandito da una sequenza di titoli dietro i quali diventa possibile intercettare il dato autobiografico e insieme lo scenario della Storia dove va a collocarsi. Si tratta quasi di un itinerario che dalla complessità anche variegata e confusa di un mondo l'esordio del 1974 con Sigma epsilon segnato dalle frenesie di una generazione alla vigilia del '68 - conduce all'essenzialità leggera e libera da zavorre delle due stanze che fanno da cornice a «Una storia chiusa» del 2012. Un lavorìo sulla pagina che diventa il referto di una consapevolezza acquisita con lucidità presaga, da ragazza del giorno prima - come amava definirsi sempre un po' troppo vecchia di fronte agli accadimenti.

In mezzo e oltre l'ultimo suo romanzo è Via Ripetta 155 con cui concorse al Premio Strega del 2015 c'è un'attività letteraria intensa intrecciata da un impegno politico che ha solide radici familiari e che il tempo avrebbe declinato nelle forme di una sofferenza materna. Clara Sereni era la figlia di Emilio Sereni, partigiano e autorevole dirigente del Pci togliattiano, due volte ministro nei governi di Alcide De Gasperi, scrittore e grande esperto di politiche agricole, fratello di Enzo Sereni uno dei fondatori dello Stato d'Israele. La madre era Xenia Silberberg, la Marina Sereni de I giorni della nostra vita, saga familiari pubblicata da Clara nel 1993.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 27 Luglio 2018, 09:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP