«La maledizione di Pompei», Cangiano racconta i segreti degli Scavi

«La maledizione di Pompei. Scaramanzia & archeologia. Storia di piccoli furti e pentimenti dal mondo» questo il nuovo libro di Antonio Cangiano, edito da Magenes, con la prefazione di Luigi Necco, la cui presentazione è in programma Mercoledì 17 maggio alle 17 al Maschio Angioino  nella sede della Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983. 

Il libro mostra come tradizioni popolari e credenze di «maledizioni» abbiano da sempre accompagnato la città di Pompei e i suoi resti. Ma la secolare e diffusa «fame esoterica» è alimentata da un gran competitor delle culture antiche, la Chiesa.

Dopo i saluti di Lucia Valenzi, interverranno per la Fondazione Gino Canetti e il Direttore del Museo del mare di Bagnoli Antonio Mussari. Antonietta Panico e Roberto Sullo offriranno un momento musicale.
Lunedì 15 Maggio 2017, 21:07 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2017 21:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP