Harry Potter 20 anni dopo, il compleanno del mago che unisce fan di tutte le età

ARTICOLI CORRELATI
di Paola Marano

Non solo piccini, ma anche mamme, papà, zii e fratelli: il ventesimo compleanno di Harry Potter unisce più generazioni. Alla Feltrinelli di piazza dei Martiri fin dalle 20.30 “babbani” di tutte le età si sono riuniti per celebrare i 20 anni dalla pubblicazione di “Harry Potter e la pietra filosofale”, il primo volume della saga scritta e ideata da J. K. Rowling. Muniti di bacchette, edizioni speciali dei libri preferiti, boccini d’oro i fedelissimi hanno atteso trepidanti in fila per ottenere l’esclusivo gadget della serata: una maglia con la stampa in serigrafia del maghetto più famoso del mondo realizzata unicamente per questo evento targato Feltrinelli.
 


«Lui è fan perché prima di tutto io sono una fan – spiega una madre rivolgendosi al figlio – gli ho trasmesso questa passione, abbiamo visto insieme più e più volte tutti gli 8 film e proprio oggi ha cominciato a leggere il suo primo libro della saga, perché i miei non si toccano», avverte.

Il successo della saga del giovane maghetto su più generazioni per i fan è frutto della trasversalità della sua storia, capace di raccontare un mondo magico che in realtà dice molto della vita di tutti i giorni.

«All’inizio della saga Harry è un personaggio bistrattato da tutti, che vive in uno sgabuzzino, senza il sostegno di nessuno – sottolinea un altro fan -  che finisce per essere un faro di speranza: più o meno quello che piace credere a noi tutti». 
Giovedì 1 Febbraio 2018, 22:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP