Colosseo, arriva il direttore manager: pubblicato il bando internazionale

di Laura Larcan

In arrivo il super-direttore manager per il Colosseo. Oggi il ministero dei Beni culturali e del turismo ha pubblicato l'atteso bando internazionale per la nomina del direttore "top" che guiderà il neonato parco archeologico del Colosseo, che comprende oltre all'Anfiteatro Flavio, anche il Palatino, il Foro Romano e la Domus Aurea. Una "rivoluzione" per il Colosseo che, sulla base del decreto di riforma firtemente voluto dal ministro Dario Franceschini, acquisisce l'autonomia gestionale, "spacchettandosi" dalla Soprintendenza statale per il Colosseo e l'area centrale del Comune di Roma. Il risalto internazionale all'operazione sarà sancito venerdì quando il bando sarà pubblicato anche sulla prestigiosa testata The Economist. Il 14 aprile è prevista la scadenza per presentare le domande dei candidati. Chi vincerà il concorso sarà condiderato direttore di cosiddetta prima fascia, quindi percepirà i 145mila euro l'anno di stipendio di base (più bonus per risultati raggiunti di 35mila euro), come i direttori degli Uffizi, Brera, Galleria Borghese. La nomina è attesa per giugno, con l'insediamento entro l'estate del 2017. Il nuovo direttore top manager guiderà per 4 anni il nuovo Parco archeologico del Colosseo. 
Lunedì 27 Febbraio 2017, 15:17 - Ultimo aggiornamento: 02-03-2017 08:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP