Vendita abusiva di souvenir e guide alla Reggia, scatta maxi-multa

I carabinieri del comando stazione di Caserta, nell’ambito di un servizio coordinato nell’area della Reggia, hanno contestato la sanzione amministrativa di 2.500 euro nei confronti di tre venditori abusivi sorpresi all’interno del monumento vanvitelliano intenti a vendere abusivamente ai visitatori  guide turistiche e  souvenir. 
Il materiale sequestrato è stato consegnato alla polizia municipale di Caserta per la successiva distruzione. Ad oggi i militari dell’Arma di Caserta hanno sanzionato oltre 15 persone e sequestrato oltre 600 souvenir e quasi 60  guide turistiche
Mercoledì 17 Maggio 2017, 20:26 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2017 20:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP