Salvate, ora tornano in mare
le tartarughe «caretta-caretta»

Salvate, ora tornano in mare
le tartarughe «caretta-caretta»
di Vincenzo Ammaliato

Castelvolturno. Di solito arrivano sulle spiagge domiziane prive di vita trasportate dalle onde. Per una volta, invece, da qui sono partite verso il mare aperto. Quattro tartarughe marine, appartenenti alla specie protetta Caretta Caretta, dopo essere state salvate e curate alla Stazione zoologica Anton Dohr, grazie anche all'aiuto dei volontari dell'Enpa, sono state liberate al Lido Don Pablo di Castel Volturno e sono potute tornate in quel mare dove erano state trovate la scorsa primavera in fin di vita. All'evento hanno partecipato gli alunni delle scuole locali, affascinati dall'attività dei volontari e dei biologi marini, ma soprattutto dal richiamo del mare per delle Caretta Caretta. 
Giovedì 21 Settembre 2017, 17:23 - Ultimo aggiornamento: 21-09-2017 17:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP