Controlli anti-abusivi nella Reggia:
multato il venditore di magneti

Anche nel periodo estivo, grazie all’intensificazione dei servizi di controllo del territorio nei pressi del complesso monumentale della Reggia di Caserta, i carabinieri hanno proceduto ad identificare e sanzionare un 40enne casertano, sorpreso mentre erano intento a vendere abusivamente ai turisti 102 magneti raffiguranti il palazzo vanvitelliano. All’uomo, oltre al sequestro del materiale, è stata contestata una sanzione amministrativa di 5.000 euro. 
Sabato 12 Agosto 2017, 11:17 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 11:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-15 18:48:46
Penso che si stia abusando del sostantivo eroe speso usato dai cronisti di codesto quotidiano nei commenti di fatti di cronaca. Eroe dovrebbe essere una persona che,, che per eccezionali virtù di coraggio o abnegazione s'impone all'ammirazione di tutti. Invece anche se uno fa poco o nulla e si limita ad aiutare una vecchietta scaraventata a terra da un malvivente passa per erore, e addirittura il cane che ha salvato una bimba nelle acqua di Palinuro viene definitio eroe.

QUICKMAP