Malore mentre fa il bagno in piscina: muore 17enne

rinaldi
di Oreste D'Onofrio

  • 1276
CASERTA - Sgomento in città: muore il diciassettenne Leonardo Rinaldi. In pochi minuti il giovane ha perso la vita sotto gli occhi increduli degli amici. Questi i fatti, secondo una prima ricostruzione. Ieri, verso le 14.30, Leonardo si è recato a piedi nella vicina piscina dell’hotel San Leo, struttura molto nota in città, dove andava spesso per trascorre momenti di relax. Appena arrivato si è tuffato in acqua, ma dopo pochi minuti ha avvertito un malore. Immediatamente soccorso dai presenti, è stato subito trasportato in ospedale, dove, a quanto pare, è giunto già privo di vita. Erano circa le 14.45. Una vita spezzata in soli 10-15 minuti.

Sul posto sono giunti anche gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Sessa, coordinati dal sostituto commissario Giovanni Romano. Quali i motivi di questo improvviso malore? Non si hanno notizie in merito, in quanto si attende l’esito dell’esame autoptico da parte dell’istituto di medicina legale di Caserta, dove è stato trasferito il corpo del diciassettene.

Una tragedia che sconvolge e rattrista la comunità sessana e soprattutto la famiglia, il papà Giuseppe, conosciuto da tutti come un grande lavoratore, la madre Stefania e la sorellina Giulia. Ieri pomeriggio si è assistito a una vera processione di giovani e meno giovani all’ospedale san Rocco per salutare Leonardo e per esprimere la vicinanza e l’affetto alla famiglia, distrutta dal dolore. «Non è possibile veder morire sotto i propri occhi in un attimo un ragazzo che sta con te a fare il bagno o che hai visto qualche ora prima. Purtroppo è risultato inutile ogni intervento, Leonardo non si è più ripreso dal malore e in pochi minuti praticamente lo abbiamo visto morire, ci ha lasciato senza poterci dire neanche quello che avvertiva e senza poter dare un ultimo saluto alla famiglia e a noi», ripetevano in lacrime gli amici ieri dinanzi alla sala mortuaria dell’ospedale.
Lunedì 21 Agosto 2017, 00:26 - Ultimo aggiornamento: 21-08-2017 09:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP