Orta di Atella, la madre uccisa aveva perdonato il figlio e insistito per riaverlo a casa

di Alessandra Tommasino

  • 75
ORTA DI ATELLA - Più volte la signora Filomena era stata massacrata di botte dal figlio, Marco Mattiello, e in diverse occasioni si era reso necessario l'intervento dei carabinieri. La donna purtroppo tendeva a ritrattare le accuse di maltrattamenti e alla fine è stata uccisa. A darne notizia ad un parente, che ha immediatamente allertato i carabinieri, è stato lo stesso Mattiello. Il quarantenne è stato trovato in casa all' arrivo delle forze dell'ordine ed attualmente si trova in caserma per essere interrogato.
L'interrogatorio, ancora in corso, mira a ricostruire con precisione la dinamica ma anche le fasi precedenti al tremendo delitto. Sembra infatti che, nonostante l'ordine di allontanamento da casa da parte del magistrato, sia stata proprio la donna negli ultimi giorni a "perdonare" il figlio e fare in modo che tornasse a vivere con lei.
Venerdì 14 Dicembre 2018, 12:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP