Caserta, incidente stradale, centauro muore e l'investitore fugge: arrestato

  • 122
Un 22enne di Baia e Latina (Caserta) è stato arrestato dai carabinieri per i reati di omicidio stradale ed omissione di soccorso. Il giovane, mentre era alla guida di un trattore con cisterna sulla strada provinciale 289 per Riardo, per cause in corso di accertamento, ha tagliato la strada ad una motocicletta, modello Kawasaki Ninja, condotta dal 38enne Giuseppe Scaramuzzo, residente a Dragoni; il centauro è uscito fuori strada andandosi a schiantare con il mezzo contro la cabina elettrica dell'Enel ed deceduto all'istante.

Il 22enne è fuggito ma i carabinieri della stazione di Pietramelara sono riusciti ad individuarlo; il giovane era tornato a casa ed è stato arrestato.
Domenica 9 Luglio 2017, 11:28 - Ultimo aggiornamento: 09-07-2017 11:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP