Brucia stalla nel Casertano
morti trenta cavalli

  • 709
Potrebbe essere scoppiato per motivi accidentali il rogo che ieri ha ucciso circa trenta cavalli che erano in una stalla a San Tammaro, nel Casertano, a non molta distanza dalla Reggia di Carditello. Le prime indagini svolte dalla Squadra di Polizia giudiziaria dei Vigili del fuoco di Caserta accrediterebbero l'ipotesi che la morte degli animali sia stata provocata da un incendio che ha interessato dapprima delle sterpaglie; poi le fiamme si sarebbero propagate velocemente verso un vicino fienile per poi avvolgere la stalla dove erano i cavalli, alcuni dei quali anche da corsa. Le fiamme sono state spente dai pompieri solo in tarda serata quando per i cavalli non c'era ormai più nulla da fare. Ieri altri incendi hanno colpito la provincia di Caserta, in particolare la collina di San Leucio, frazione del capoluogo.
Domenica 9 Luglio 2017, 11:25 - Ultimo aggiornamento: 09-07-2017 11:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP