ll «kit del perfetto rapinatore»
rinvenuto a Casal di Principe

Quattro fucili calibro 12, passamontagna, guanti in lattice, giubbotti, praticamente il «kit del perfetto rapinatore», sono stati rinvenuti dalla Polizia di Stato a Casal di Principe, all'interno di un'auto parcheggiata in strada, in una traversa di via Circumvallazione. Ad attirare l'attenzione degli investigatori della Squadra Mobile della questura di Caserta, in servizio di controllo, la circostanza che lo sportello della vettura, una Peugeot 107 di colore nero, fosse leggermente aperto; i poliziotti, avvicinatisi all'auto, hanno poi scorto le chiavi poggiate sul sedile, altra circostanza strana; così hanno deciso di procedere ad un primo accertamento, da cui è emerso che l'auto era stata rubata in provincia di Salerno, quindi sono passati alla perquisizione. Nel bagagliaio, all'interno di due sacchi di plastica neri, di quelli utilizzati per l'immondizia, sono stati scoperti i fucili, anch'essi risultati rubati, e tutto il materiale per compiere una rapina. Le armi erano perfettamente funzionanti, tre erano state usate di recente per una probabile rapina.
Venerdì 3 Agosto 2018, 15:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP