Gli Ufo atterrano a Caserta, convegno internazionale il 27 maggio

Gli alieni atterreranno a Caserta domenica 27 maggio 2018 a bordo dei loro ufo. In una domenica interamente dedicata ai dischi volanti, dalle ore 10,00 alle ore 17,00, con pausa di un' ora ed ingresso gratuito, si svolgerà un importante convegno dal titolo "Ufo e alieni. Basi sulla Terra e su Marte", con stelle di prima grandezza dell'ufologia italiana.

Iwona Szymanska ed Adamo Fucci, due noti contattati e rapiti dagli alieni, reduci da trasmissioni televisive su emittenti nazionali, racconteranno al pubblico le loro inesplicabili esperienze di incontri con esseri misteriosi, ma anche di avvistamenti di sette luci rosse dello stesso tipo di quelle avvistate anche a Phoenix, oppure di oggetti volanti non identificati che molto spesso sono stati incredibilmente filmati da Iwona. Grandi personaggi della ricerca ufologica arricchiranno il convegno. Massimo Fratini, ricercatore di fama internazionale, mostrerà al pubblico una inquietante ricerca sui cosiddetti droni alieni ed entità biologiche extraterrestri che da tempo immemorabile visitano la terra cercando un'interazione con gli esseri umani. Ennio Piccaluga, esperto mondiale delle anomalie del pianeta Marte, illustrerà, con fotografie provenienti direttamente dai rover marziani e dalle sonde interplanetarie, la presenza di vita aliena su Marte ed una grande scoperta che conferma la reale presenza della celeberrima "Face on Mars". Angelo Carannante, ufologo conosciuto anche a livello internazionale, parlerà della presenza costante di ufo sulla terra, mostrando immagini degli ultimi avvistamenti indagati dal C.UFO.M., di cui è presidente, tra cui alcuni inediti.

Completerà la serie degli ospiti Berardino Ferrara, ricercatore-ufologo del Centro Ufologico Mediterraneo, con una relazione che riguarderà una possibile decifrazione del messaggio alieno contenuto nei famosi cerchi nel grano di Chibolton. L'appuntamento è presso il bar-ristorante-pizzeria "Quick Break", Strada Statale Km 22450, prol. viale Carlo III, Caprodise, Caserta, a poche decine di metri dall'uscita dell'autostrada A1 ed a più di un chilometro dalla stazione delle ferrovie dello stato di Caserta e dalla Reggia. Per contatti e informazioni i riferimenti sono i seguenti: 320/4659798—0823/582072, info@quickbreak.it oppure centroufologicomediterraneo@gmail.com. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito ufficiale C.UFO.M. all'indirizzo www.centroufologicomediterraneo.it. Si raccomanda di raggiungere il Quick Break con congruo anticipo data la prevedibile grande affluenza, si potrà pranzare e sarà a disposizione un comodo e capiente parcheggio per le automobili. La fermata dell'autobus è molto vicina.
Giovedì 10 Maggio 2018, 15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP