Distrutto l'eco-presepe costruito
con bottiglie riciclate da studenti

Distrutto l'eco-presepe costruito
con le bottiglie riciclate da studenti
di Monia Pretto

Sata Maria Capua Vetere. A poche ore dall’inaugurazione, avvenuta questa mattina, l’eco-villaggio di Babbo Natale, situato nella villa comunale di Santa Maria, è stato preso di mira da vandali che si sono introdotti nella struttura distruggendo e buttando a terra le decorazioni natalizie presenti all’interno.

La struttura è stata realizzata interamente con materiale riciclabile utilizzando circa 2mila bottiglie di plastica raccolte presso istituti scolastici sammaritani. 
Venerdì 22 Dicembre 2017, 22:52 - Ultimo aggiornamento: 22-12-2017 22:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP