Canottaggio, nella fontana dei Delfini l'epica sfida tra Oxford e Cambridge

L'eterna ed epica sfida di canottaggio tra i club di Oxford e Cambridge riprodotta nella Fontana dei Delfini nel Parco della Reggia di Caserta. L'evento, ideato da Davide Tizzano, due volte medaglia d'oro olimpica di canottaggio, e organizzato dalla Fondazione Terzo Pilastro -Italia e Mediterraneo in collaborazione con l'Associazione Club
del Remo Lago di Patria, rappresenta il clou della terza edizione della «Reggia Challenge Cup 2017» che animerà i
giardini reali sabato 23 settembre a partire dalle 15.
Sarà presente il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Enzo Vecciarelli, ed è attesa anche la presenza del ministro della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli. Ai canottieri di Oxford e Cambridge si aggiungeranno otto equipaggi italiani formati da campioni di ogni tempo in rappresentanza di Lombardia, Piemonte, Lazio (con in testa l'Aniene), Sicilia e Puglia; in gara ci saranno alcuni dei migliori vogatori all time e una barca con canottieri junior campani già in rampa di lancio.
Altra attrazione della giornata la «Gold Campania junior», una spettacolare sfida a due, one to one del match race che ha fatto la fortuna della Coppa America di vela. La «Reggia Challenge Cup 2017» gode del patrocinio morale della Federazione di Canottaggio, presieduta da Peppe Abbagnale, e della Federazione Italiana Canoa Kayak con Luciano Bonfiglio. Sabato e domenica la Reggia aderisce anche alle Giornate Europee del Patrimonio; per tale occasione è previsto il prolungamento della visita degli Appartamenti storici, sabato 23, dalle 19.30 alle 22.30, al prezzo di 1 euro.
Mercoledì 20 Settembre 2017, 15:26 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2017 15:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP