Botte e minacce all'ex fidanzata:
arrestato 34enne nel Casertano

Un 34enne è stato arrestato a Cesa per atti persecutori e lesioni personali nei confronti della sua ex fidanzata 26enne. I carabinieri della sezione radiomobile del reparto territoriale di Aversa lo hanno bloccato subito dopo aver aggredito, minacciato e molestato la ragazza, che è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Aversa dove le sono state riscontrate lesioni ritenute dai sanitari guaribili in cinque giorni.

L'episodio, spiegano i militari, rientra nell'ambito di «un più complesso quadro di reiterate minacce e maltrattamenti subiti e denunciati dalla donna negli ultimi mesi». L'uomo è stato portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.
Martedì 13 Marzo 2018, 14:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP